“Il giorno in cui dimenticherai qualche “perché”, forse ti accorgerai di essere in Vita. Vedrai invece di guardare. Ascolterai invece di udire. Respirerai invece di boccheggiare. Gusterai invece di inghiottire. Comunicherai invece di riferire. Così, sentirai godere ogni cellula del tuo Essere. Tu puoi decidere come, quando, dove, far accadere questo giorno” (E. Giusti)

PSICOESCURSIONI con Lucia Masiello (psicologa-psicoterapeuta) e William Santoleri (guida MajellaTrekking).

PSICOESCURSIONI

Percorsi di esplorazione e crescita personale attraverso il movimento consapevole, il coinvolgimento della dimensione sensoriale ed emotiva, l’introspezione ed il contatto pieno con se stessi, l’ambiente e l’altro, immersi nella vitalità della natura, in piccoli gruppi per autentiche emozioni.

La correlazione tra alienazione e perdita di ritmi naturali, degrado ambientale e disagio esistenziale individuale e sociale è ormai nota.

Il nostro progetto si ispira alla Psicologia umanistica integrata e transpersonale e all’Ecopsicologia, una disciplina trasversale in cui interagiscono diverse professionalità, che mira a ripristinare il contatto con la natura, la connessione con l’ambiente e la vicinanza autentica e rispettosa con gli altri esseri viventi che, seppur iscritta nel nostro patrimonio genetico, si è persa nel corso della modernizzazione e dell’iperinvestimento sulle connessioni virtuali.

Desideriamo quindi stimolare la sensibilità ecologica, la responsabilità etica ed il senso di  appartenenza, attraverso il coinvolgimento emotivo, che porti ogni individuo ad uscire dalla visione antropocentrica ed egologica a favore di quella sistemica, ecocentrica ed ecologica.

Obiettivi:

  • Ristabilire autenticamente la connessione con se stessi e con la natura attraverso una “psico-educazione ambientale”, che consenta di sentirsi parte di un universo e di un ambiente meraviglioso e prezioso da conoscere, rispettare e proteggere, per goderne gli immensi benefici psicofisici. Sperimentare la presenza consapevole del proprio corpo e dei suoi sensi, dei propri limiti e risorse.
  • Favorire rilassamento, introspezione, autodeterminazione, autostima ed autoefficacia; risvegliare la curiosità e la motivazione ad esplorare e sperimentare nuove prospettive e nuovi modi di essere al mondo, la flessibilità al cambiamento.
  • Superare paure, abbattere convinzioni irrazionali e scarsa stima di sé; alleviare stress, ansia, depressione, isolamento sociale, anestesia fisica ed emotiva, mancanza di fiducia e difficoltà relazionali, sedentarietà e problemi correlati.
  • Riconquistare i ritmi naturali di corpo e mente, liberandosi passo dopo passo di ciò che impedisce una buona qualità di vita, contattando il silenzio e le emozioni, e praticando l’ascolto attivo, la presenza consapevole e l’empatia.
  • Riscoprire ed apprezzare “l’essenziale”, abbandonare le zone comfort ed apprendere, divertendosi, nuove modalità di adattamento creativo, scoprendo nuove parti di sé e nuovi modi di essere al mondo e condividendo l’esperienza in un gruppo cooperativo protetto.

Un viaggio avventuroso, adatto a tutti, che vi permetterà di tornare alla base con lo zaino interiore vuoto di stress e pieno di emozioni, benessere, nuove consapevolezze e nuovi amici.

con LUCIA MASIELLO

psicologa-psicoterapeuta individuale e di gruppo ad approccio umanistico integrato

iscritta all’Albo della Reg. Abruzzo n° 580

Libero professionista

Esperta in Ipnosi ed EMDR

Psico-oncologa

Fondatore, socio onorario e supervisore di Aspic Psicologia – sede di L’Aquila

Autrice del libro “Il Counseling Sanitario” Ed. Carocci Faber e “Dimmi come balli e ti dirò chi sei” Ed. Sovera

Via Paolo Borsellino, 30 – L’Aquila

luciamasiello@yahoo.it

cell. 3478270248

 e

WILLIAM SANTOLERI Guida Majellatrekking

CONTATTA LE NOSTRE GUIDE PER QUESTA ATTIVITA’